Sabato 8 giugno 21:00
GOLENA DEL SILE, Quarto d’Altino (VE)
(PARTENZA CICLABILE)

PAUL VAN KEMENADE CLASSIC QUINTET

Paul Van Kemenade – sax alto
Louk Boudesteijn – trombone
Jeroen Van Vliet – pianoforte
Eric Van Der Westen – contrabbasso
Pieter Bast – batteria

Seguendo il corso placido del fiume Sile, il secondo concerto del Festival porta a Quarto d’Altino un big del jazz europeo. Il Paul Van Kemenade Classic Quintet ha alle spalle una storia di note che supera i 40 anni presentandosi a Sile Jazz nella formazione 2.0, fondata nel 1989 dal sassofonista contralto e compositore olandese che dà il nome al progetto.

Il quintetto, che ha prestato il suo talento alle più diverse formazioni passando da band di fiati e ottoni, a gruppi pop e orchestre sinfoniche, si è esibito, tra gli altri, con artisti come David Murray, Kenny Wheeler, Zim Ngqwana, Philip Catherine, Pierre Blanchard e David Linx.

I membri del gruppo, completato da Louk Boudesteijn al trombone, Jeroen Van Vliet al pianoforte, Eric Van Der Westen, contrabbasso, e Pieter Bast, batteria, hanno tutti un’intensa carriera internazionale, ma in occasioni speciali come questa, decidono di esibirsi assieme per rispolverare quel magico interplay che ha reso famoso il gruppo e divertirsi insieme proponendo, per lo più, le composizioni originali del leader.
Il gruppo, punta di diamante del jazz olandese, ha tenuto centinaia di concerti e registrato una dozzina di album.

© 2023 nusica.org
C.F. 94138400265 / P.IVA 04533360261
Privacy Policy / Cookie Policy

sostieni anche tu la rassegna con art bonus!